Incontri al Buio


iscrizione rapida incontri casuali

micetta 37 anni
sposasexy 33 anni
mineca 41 anni
letitia 26 anni
christelle 21 anni
lola 32 anni
andromeda 20 anni
boccadoro 18 anni

Cos’è un appuntamento al buio?

Va subito specificato che il termine “appuntamento al buio” è cambiato nel tempo. Anni addietro gli appuntamenti al buio venivano organizzatati da parenti o amici delle due persone che avrebbero dovuto conoscersi.

Praticamente l’incontro avveniva tra due persone che mai si erano viste prima, spesso nemmeno in foto. Ovviamente entrambi erano molto imbarazzate, se non terrorizzate!

Mettiamoci per un attimo nel loro panni: ci si presenta e poi di cosa si parla? Cosa si chiede ad una persona assolutamente sconosciuta? Che lavoro fa? Se fuma? Se ha degli hobby? Se ama gli animali? Eppoi … le piacerò? Mi troverà simpatico? … e così via dicendo.

Come ho già detto la maggior parte degli appuntamenti al buio erano organizzati da amici o, più spesso, da parenti. Ad esempio dai genitori per sistemare la propria figlia con un uomo ritenuto un buon partito e viceversa.

In pratica le famiglie organizzavano questo incontro nella speranza che i due si piacessero e poi, dopo un periodo più o meno lungo di “fidanzamento in casa”, convolassero a giuste nozze.

Appuntamenti al buio online nell’era di internet

Fortunatamente i tempi sono cambiati, soprattutto da quando esiste internet. Infatti adesso ci si iscrive su uno dei tanti siti per incontri e quindi si comincia a cercare il partner giusto per noi.

In una qualche misura è sempre un appuntamento al buio, ma perlomeno, prima di incontrarsi nel mondo reale, si ha la possibilità di scambiarsi qualche foto, di chattare, addirittura di usare la webcam per una videochat in tempo reale.

Decisamente gli incontri al buio odierni sono molto meglio e, tra le altre cose, abbiamo anche il tempo per riflettere se la persona, con cui stiamo chattando da molto tempo, è il partner ideale per noi.

info incontri al buio