Il tradimento femminile: quali sono i segnali del tradimento di una donna?

La donna tradisce con le stesse modalità dell’uomo? Statisticamente no. Secondo alcuni studi e in base ai dati dei consulenti di coppia, il tradimento femminile è molto diverso da quello maschile.

iscrizione su incontri-casuali.eu

Se l’uomo tende a distrarsi dalla propria compagna ufficiale più volte nel corso di una relazione e per motivazioni sostanzialmente legate al sesso, la donna tradisce meno ma con maggior coinvolgimento.

come tradiscono le donne
Naturalmente non vale per tutti, ogni individuo è a sé. Esistono anche uomini fedeli o che tradiscono per amore e donne che amano trasgredire per puro istinto attrattivo.

Lei mi tradisce: è colpa mia?

La domanda che si fanno gli uomini che sospettano o scoprono un tradimento è quasi sempre la seguente: lei mi tradisce perché non la soddisfo abbastanza?

Le donne, dinanzi a un tradimento, mettono in discussione la loro capacità di amare e di coinvolgere mentre gli uomini, quasi sempre, la propria virilità. I pensieri che si insediano nella psiche maschile di fronte alla possibilità o alla certezza di un tradimento sono, generalmente, i seguenti:

la paura di aver perso la propria virilità;
il senso di inadeguatezza e la paura di non essere abbastanza bravi a livello sessuale;
il timore di non soddisfare le altre esigenze della propria donna, quindi di non essere brillante, interessante, socialmente affermato, sufficientemente ricco e importante;
la competizione verso il rivale;
la rabbia.

Va fatta una precisazione a proposito del sentimento di ira e voglia di vendetta che, quasi sempre, attanaglia gli uomini quando scoprono di essere stati traditi o lo sospettano fortemente. Il retaggio atavico della competizione tra maschi alfa è molto radicato.

Quando un uomo crede, o è sicuro, che un altro maschio abbia attratto la propria compagna, fa molta fatica a gestire questo turbinio emozionale violento e inconscio. Questo è, purtroppo, il motivo psicologico che sta da sempre alla base dei delitti passionali.

È fondamentale che un uomo tradito cerchi di razionalizzare l’evento e mantenere la calma. A questo proposito, è importante capire innanzitutto se il tradimento c’è effettivamente stato, cosa che si può scoprire analizzando gli eventuali segnali che la donna lancia inconsapevolmente quando è impegnata in una relazione parallela. Fin troppe volte infatti si rischia di rompere una storia importante o creare fratture insanabili nella coppia, esclusivamente per gelosie infondate.

Lei mi tradisce? Quali sono i segnali del tradimento di una donna?

Le donne quasi sempre tradiscono perché si innamorano di un altro uomo. Non è semplice da accettare ma è la realtà da affrontare. Molto difficilmente la donna tradisce per puro gusto di avventura, di trasgressione o di sesso.

Più realisticamente succede che, a un certo punto, incontra un uomo più affine a lei o che le dimostra e dedica attenzioni che da troppo tempo le mancavano nella sua relazione ufficiale.

Proprio per questo motivo, generalmente, le storie extra-coniugali di una donna sono molto coinvolgenti per lei, più a livello emotivo e sentimentale che sessuale. Ecco quali sono i segnali di tradimento più comuni:

la riscoperta improvvisa della sua femminilità, che può manifestare dimostrandosi ossessionata dal suo aspetto fisico;
un ritrovato interesse per la sua fisicità. Ad esempio può iniziare una dieta e portarla a termine dopo vari fallimenti, cambiare radicalmente pettinatura, stile e make up, diventare molto più attenta al suo abbigliamento o alla scelta degli accessori;
appare sempre persa nei suoi pensieri piacevoli, con una luce innamorata e soddisfatta negli occhi che però scompare non appena il compagno ufficiale la distoglie dai suoi momenti sognanti;
perde interesse per il compagno, sessualmente e sentimentalmente;
smette di avere tutte le piccole attenzioni che ha sempre dedicato al marito o al fidanzato;
inizia a uscire con le amiche o da sola, anche se non è mai stata sua abitudine;
sviluppa un attaccamento morboso col cellulare, portandoselo dietro ovunque e rispondendo alle chiamate o ai messaggi di nascosto;
comincia a cercare ossessivamente momenti solo per se stessa, per esempio smettendo di trascorrere le serate sul divano col suo uomo e appartandosi in un’altra stanza.

La donna tradisce col cuore: è sempre vero?

Come abbiamo detto, generalmente per l’uomo il tradimento è un evento fisiologico atto a soddisfare la voglia di provare un’avventura sessuale con una persona nuova, mentre per la donna il movente è l’innamoramento.

Non è sempre così, anche se questa ipotesi rappresenta la maggior parte dei casi di tradimento femminile. A volte anche le donne tradiscono esclusivamente per attrazione fisica. Può capitare che, pur essendo impegnata e innamorata, una donna ceda al fascino di uomo particolarmente piacente o sessualmente stimolante.

Quando succede una cosa del genere, il meccanismo del tradimento femminile è identico a quello maschile: la donna tradisce, si concede una parentesi di trasgressione e poi torna dal suo uomo continuando a provare lo stesso amore e la stessa stima di prima.

Il tradimento è un evento che va messo in conto nella vita di coppia. Può succedere, è una possibilità. L’importante è saper reagire nel modo giusto, contenendo il proprio dolore e decidendo in totale serenità se si vuole salvare il rapporto o chiuderlo.

Lei mi tradisce: e adesso? La lascio?

Se si ha la certezza assoluta del tradimento della propria compagna è naturale provare dolore, rabbia, angoscia, senso di colpa e indecisione riguardo al comportamento da tenere.

Tendenzialmente, se la donna tradisce per amore ed è ricambiata dal nuovo compagno, è lei che prende una decisione e interrompe la relazione ufficiale per intraprendere in modo libero e completo quella nuova. Se invece si tratta di un tradimento esclusivamente passionale, quindi scevro da sentimenti importanti, spetta all’uomo decidere se perdonarla o no.

Passare sopra un tradimento non è mai una cosa facile, per nessuno. Ci sono però alcune riflessioni da fare prima di decidere se continuare la storia o mettervi un punto definitivo:

uscire dal pensiero sbagliato e retrogrado che essere un uomo tradito leda la propria immagine sociale e la propria dignità. Tutti possono attraversare un momento di debolezza e difficoltà nella vita. Il fatto che la propria moglie, o fidanzata, abbia fatto un errore d’istinto non deve in alcun modo ledere l’autostima del suo compagno o farlo sentire inadeguato e poco maschio;
a volte un tradimento può servire come termine di paragone per comprendere che il proprio uomo è davvero speciale e migliore di tutti gli altri;
molte storie sono ripartite da un tradimento più forti e con più entusiasmo di prima perché, soprattutto quando c’è una crisi di coppia, uno scossone così violento come il tradimento può far comprendere molte cose e ridimensionare gran parte dei problemi.

Naturalmente non si può dare un consiglio su come comportarsi dopo un tradimento. Ognuno reagisce in base alla propria situazione personale, al carattere, al modo di vedere e vivere la vita di coppia.

Tuttavia, è fondamentale non farsi prendere dalla rabbia ed evitare qualsiasi gesto avventato, sia nei confronti della propria compagna sia in quelli del suo amante. Un’altra cosa importante è non permettere a un incidente di percorso di ledere la propria autostima.

Infine, è bene tenere sempre presente una cosa: leggere i segnali di tradimento di una donna è molto difficile e complicato. Non è detto che atteggiamenti diversi implichino per forza una storia extra-coniugale. Prima di disperarsi o di sentirsi certi del tradimento della propria compagna è importante avere prove certe.

Questo si ottiene col dialogo. Se si dubita della fedeltà della moglie o della fidanzata, il consiglio migliore è quello di invitarla fuori a cena e, con delicatezza e sincerità, esporle le proprie paure e i propri dubbi. Quando una donna tradisce, a domanda diretta quasi sempre coglie la palla al balzo per confessarlo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.