Come fa l’amore un uomo innamorato: i segnali rivelatori che non mentono mai

La sessualità è una questione “puramente animalesca” o è sottoposta alle pressioni e ai condizionamenti del cuore e della mente? Negli uomini, più che mai! Se le donne, nella maggior parte dei casi, provano sempre un po’ di coinvolgimento mentale quando decidono di fare l’amore con qualcuno, gli uomini sono molto bravi a dividere nettamente sesso e amore. Quindi, scoprire un uomo innamorato, anche basandosi sulle sue performance sotto le lenzuola, è davvero semplice!

iscriviti ora su incontri-casuali.eu

Vediamo quali sono tutti i segnali rivelatori, che non mentono, che ci permettono di scoprire se il nostro partner prova dei sentimenti romantici e seri nei nostri confronti o se con noi si sta solo divertendo sperando in un’avventura spensierata e senza conseguenze troppo impegnative.

Come cambia la sessualità per un uomo innamorato

Tutti hanno appetiti ed esigenze sessuali, sia uomini che donne. Vero è che, purtroppo aggiungerei, nella nostra cultura e società è ancora tendenza dichiarare che i maschi sono sessualmente più portati e più bisognosi di soddisfare le proprie esigenze fisiche.

In realtà, per l’appunto, questo accade semplicemente perché “dire che il maschio ha voglia e bisogno di sesso” è più accettabile che dirlo per una donna. Sulla base di questi ragionamenti gli uomini si sentono più liberi di esprimere questo concetto.

come fa l'amore un uomo innamorato
Ed è proprio per questo che, quasi sempre, le loro intenzioni nei confronti di una nuova storia sono estremamente palesi e semplici da decodificare. A differenza di quelle femminili che, per pudore, sono sempre un po’ camuffate e con i contorni sfumati ad arte.

Amore o attrazione fisica nuda e cruda?

Quando si conosce un nuovo ragazzo, o un nuovo uomo, e si inizia una relazione che prevede anche l’approccio fisico, la prima domanda che ci si pone è spesso questa. E’ innamorato o sta solo cercando sesso? Sta con me perché prova dei sentimenti profondi oppure gli piaccio solo fisicamente? Scoprire un uomo innamorato osservando i suoi comportamenti sessuali non è difficile.

Ecco qualche esempio!

Un uomo innamorato si preoccupa tantissimo del piacere della sua partner. Sarà lento, attento, generoso sotto le lenzuola.
Se un uomo ci tiene, prima di approcciare fisicamente la nuova compagna, cercherà in tutti i modi di introdurre l’argomento “sesso” a parole. Indagherà sui gusti della sua lei, farà qualche domanda discreta ma mirata. Si preparerà, insomma, per offrire una “prima volta” perfetta e indimenticabile, cucita esattamente sulle preferenze della sua partner.
Non insiste per fare l’amore ma, educatamente e correttamente, attenderà che la sua compagna sia pronta e convinta della decisione di voler andare a letto con lui.
Eviterà di insistere anche una volta acquisita una certa confidenza sessuale, evitando di fare alla sua compagna pressioni per praticare giochi che lei non è pronta o non ha desiderio di fare.
Dopo aver fatto l’amore, un uomo innamorato resta volentieri con la sua compagna per delle coccole o per proseguire la serata altrove.

Quando diffidare?

Come dicevamo, scoprire un uomo innamorato dal suo modo di fare sesso è un’operazione piuttosto intuitiva.

Ma la bella notizia è un’altra. E’ ancora più semplice, immediato e incontrovertibile scoprire un uomo che non prova alcun tipo di sentimento e si sta semplicemente divertendo per una storiella di pura passione.

Intendiamoci: non c’è niente di male a vivere un’avventura tutta basata su del sano e fantastico sesso ma bisogna essere d’accordo in due!

Se, invece, noi siamo innamorate e ci stiamo chiedendo quanto e in che misura siamo ricambiate, è importante “sgamare” il bugiardo prima possibile, in modo da poter prendere le nostre decisioni evitando di soffrire e rimanerci troppo male.

Quali sono gli atteggiamenti che ci devono suonare come grossi campanelli d’allarme?

Lui non si interessa alla nostra vita. Se ci chiama solo per fare sesso, solo quando non vede gli amici, solo quando si annoia o, peggio ancora, quando la sua compagna ufficiale non c’è. Se non ci chiede mai cosa ci piace fare, come abbiamo trascorso la giornata, cosa faremo domani. Se si mostra disinteressato quando gli raccontiamo di noi o quando lo facciamo partecipe di qualche aneddoto.
Non ci porta mai fuori. Se gli incontri avvengono esclusivamente a casa dell’uno o dell’altra, in hotel o motel e mai per fare una semplice passeggiata, andare a visitare una mostra o a ballare in compagnia, è evidente che il suo interesse al di fuori del sesso è pari a zero, o quasi.
Telefona e messaggia raramente. Un uomo innamorato scrive e telefona. Anche se è molto impegnato. Magari un giorno di più e uno di meno (in genere gli uomini hanno un rapporto conflittuale con il cellulare) ma si fa sentire almeno per un buongiorno o una frase carina.
Vuole andare subito al sodo. Se ha fretta di finire sotto le lenzuola, anche se dice che lo fa perché siamo troppo belle ed eccitanti per attendere oltre, probabilmente non nutre nessun tipo di sentimento romantico nei nostri confronti ma solo attrazione.
A letto pensa solo a se stesso, non si interessa di farci sentire a nostro agio, non rispetta i nostri tempi e ha un atteggiamento più passivo che attivo. Questo accade perché mira al suo piacere e a raggiungerlo velocemente, senza che quello della compagna possa minimamente influire sulla sua soddisfazione.

Un uomo innamorato fa meglio l’amore?

Spesso, tra ragazze, questi discorsi si fanno. E’ meglio concedersi una bella serata di sesso sfrenato e disinteressato con un bel ragazzo o è più piacevole avere accanto un uomo innamorato, capace di colorare il sesso di mille e mille sfumature di colore diverso ogni giorno perché il suo obiettivo è renderci felici e soddisfatte?

Naturalmente la risposta universale non c’è. Dipende da persona a persona, dai gusti, da ciò che si cerca nella vita, dipende anche dai periodi e dalle fasi.

Tuttavia, quando siamo a nostra volta innamorate, è abbastanza normale che desideriamo con tutto il cuore essere ricambiate e vivere anche la sessualità in maniera più intensa e vibrante, godendo di quel “quid” in più che l’amore può aggiungere al sesso.

Come fare? Il test infallibile!

Quindi, se ci siamo prese una bella cotta per qualcuno ma abbiamo dubbi sul fatto di essere sinceramente ricambiate, proviamo a fare un piccolo test. In questo modo risparmieremo di impelagarci in una relazione sbagliata e non corrisposta che potrebbe farci male e soffrire.

  1. Non cedere alla prima richiesta di fare sesso ma prendere tempo. Se attende è sicuramente interessato, se dà segni di noia o fastidio o, peggio ancora, sparisce o dirada le chiamate, è evidente che non prova nessun tipo di interesse al di fuori dell’attrazione fisica.
  2. La prima volta a letto dire qualche “no”. Se lo accetterà con rispetto è segno che è davvero interessato e che desidera rendere il sesso perfetto e godibile per entrambi.
  3. Non essere sempre le prime a cercarlo durante la giornata. Se non si fa sentire spontaneamente ma ha sempre bisogno di stimoli per farlo, è chiaro che il suo interesse è ben poco e che abbiamo scarso potenziale su di lui.
  4. Rifiutarsi di vederlo solo per fare sesso ma proporre anche appuntamenti più romantici come una cena, un aperitivo, una passeggiata, un cinema.

Un uomo innamorato, però, lo si nota soprattutto per il modo in cui guarda la sua donna.

Qualche input lo trovate in questo articolo ma ricordate sempre di ascoltare il vostro istinto femminile che, a dispetto di tutte le regole e linee guida, non sbaglia mai!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.